Connettiti con noi

Azzurri

L’appello di Condò: «Spalletti, servono Scamacca e Berardi per aumentare il peso offensivo»

Pubblicato

su

Paolo Condò

Paolo Condò, noto giornalista sportivo, ha parlato attraverso il proprio editoriale per il Corriere della Sera del pareggio dell’Italia contro la Macedonia

Paolo Condò, noto giornalista sportivo, ha parlato attraverso il proprio editoriale per il Corriere della Sera del pareggio dell’Italia contro la Macedonia.

PAROLE – «Servono Scamacca e Berardi per aumentare il peso offensivo. Luciano Spalletti deve meditare con grande fretta. Gli infortuni di Chiesa e Pellegrini, già tornati a casa, gli consentono di chiamare in corsa Scamacca e Berardi – esclusi perché poco impiegati fino alle convocazioni, ma in forma spettacolare nell’ultima gara di campionato – senza che la cosa suoni a bocciatura per nessuno. È un’idea per aumentare il potenziale offensivo in vista di martedì, quando l’Ucraina a San Siro si giocherà il primo match point: se non perde, è praticamente qualificata in scia all’Inghilterra».