Lazio: Caicedo su Twitter sfotte la Roma eliminata dalla Champions

Lazio: Caicedo su Twitter sfotte la Roma eliminata dalla Champions
© foto www.imagephotoagency.it

Lo sfottò dell’attaccante della Lazio Felipe Caicedo su Twitter alla Roma subito dopo l’eliminazione per mano del Porto agli ottavi di Champions League ieri sera

Una settimana da incubo per la Roma, eliminata ieri dal Porto in Champions League (non senza polemiche arbitrali) e reduce ancora dai postumi del derby malamente perso sabato contro la Lazio. Per i giallorossi è praticamente tutto da dimenticare e rifare, ma nel corso delle ultime ore non sono mancati gli ovvi sfottò da parte della tifoseria biancoceleste, che appena qualche giorno fa aveva a sua volta dovuto masticare amaro e sopportare le battute dei fans romanisti per l’eliminazione dall’Europa League per mano del Siviglia.

A rigirare il coltello nella piaga ieri sera, subito dopo il fischio finale della partita contro i portoghesi, ci ha pensato in casa Lazio anche Felipe Caicedo, autore tra l’altro del primo gol settimana scorsa proprio nel derby vinto 3 a 0 contro la Roma. L’attaccante ecuadoriano ha twittato con due emoticon in evidente riferimento ai giallorossi: una in segno di finto dispiacere, l’altra invece che ride. Non sono mancati ovviamente nei suoi confronti gli insulti da parte del popolo romanista, ma pure i tantissimi likes da parte di quello laziale.