Lazio-Torino, Inzaghi infuriato: «Rigore regalato e rosso negato ad Izzo, meritavamo noi»

Lazio-Torino, Inzaghi infuriato: «Rigore regalato e rosso negato ad Izzo, meritavamo noi»
© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore della Lazio, Simone Inzaghi, si è infuriato per gli errori arbitrali nel post-partita della sfida contro il Torino 

Al termine della gara tra Lazio e Torino, Simone Inzaghi, allenatore die biancocelesti, ha commentato il pareggio dell’Olimpico in conferenza stampa. Ai giornalisti presenti il tecnico è parso infuriato per le decisioni arbitrali di oggi. Ecco le sue dichiarazioni: «Aldilà del calcio di rigore c’è una partita da commentare. Abbiamo fatto una grande partita, con record di occasioni da gol. I ragazzi hanno fatto una grande partita che avrebbero meritato di vincere. Devo fare i complimenti ai ragazzi, poi è chiaro che è una partita macchiata e viziata: oltre al rigore, c’era anche un’espulsione di Izzo. Il rigore doveva essere rivisto al Var. Restiamo in corsa per la Champions League ma dispiace per questo pareggio I ragazzi hanno messo tutto quello che avevano in campo, gli episodi hanno condizionato alla gara».