L’Inter fa sul serio per James Rodriguez: Ausilio incontra Mendes

james rodriguez real madrid
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter ha acceso i fari sul talento colombiano James Rodriguez, finito nel dimenticatoio al Real Madrid

Nella batteria di attaccanti a disposizione di mister Stefano Pioli, un fantasista come James Rodriguez non guasterebbe. Detto, fatto. Piero Ausilio, stando a quanto riferisce l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, avrebbe già avviato i contatti con l’entourage del sudamericano attualmente in forza ai galacticos. Il direttore sportivo neroazzurro sta  lavorando in vista dell’apertura della finestra estiva di calciomercato per potenziare la rosa interista e, ieri, ha assistito al match tra Monaco e Borussia Dortmund. Il viaggio nel Principato, destinazione Stade Louis II, sembrerebbe, appunto, esclusivamente mirato al colloquio avuto con Jorge Mendes, agente che ha tra le mani le procure di James e del prospettico terzino brasiliano Fabinho. Quest’ultimo già obiettivo del Napoli nella passata stagione. Si parla, ovviamente, di cifre importanti per concretizzare i trasferimenti di entrambi, rispettivamente 60 e 30 milioni di euro. Il gruppo Suning sarebbe disposto a finanziare queste costose operazioni, ma il problema potrebbe essere un altro in realtà: il mancato accesso alla Champions League e la possibilità di non qualificarsi nemmeno per la prossima Europa League. La partecipazione alle coppe europee, parlando di giocatori abituati a disputarle, diventa una variabile decisiva nelle scelte di James Rodriguez e Fabinho.