L’Inter fa sul serio per Bernardeschi: incontro Ausilio-Bozzo

bernardeschi
© foto www.imagephotoagency.it

Federico Bernardeschi è uno degli uomini più chiacchierati di questa estate pallonara: Inter e Juventus se lo contendono

E’ finito da pochi minuti l’incontro di mercato tra l’agente di Federico Bernardeschi, Beppe Bozzo, e il direttore sportivo dell’Inter, Piero Ausilio. I due si sono incontrati in un albergo di Milano, come rivelato da Sky Sport, al fine di scambiarsi un saluto e di ribadire ancora una volta, se mai ce ne fosse bisogno, il gradimento dell’Inter per il calciatore. L’Inter resta, dunque, vigile sul numero 10 della Fiorentina e non si esclude che si sia parlato anche dello stato dell’arte della trattativa tra l’entourage del calciatore e la stessa Juventus. Servono 40 milioni di euro per strappare il cartellino dell’attaccante alla Fiorentina e la Vecchia Signora resta forte sul giocatore. Ausilio sta, però, continuando a vagliare altre opzioni per lo slot di esterno d’attacco mentre la situazione legata al futuro del croato Ivan Perisic, al momento, appare bloccata. Novità a riguardo arrivano anche da SportItalia, che conferma la volontà della società neroazzurra di chiudere la trattativa, disposta ad arrivare ad offrire una cifra vicina ai 40 milioni, con eventuali contropartite tecniche. Però, il primo passo per sbloccare la situazione è rappresentato dalla risposta di Bernardeschi all’offerta della Fiorentina, 2,5 milioni di euro a stagione l’importante proposta di rinnovo avanzata da Corvino.