Milan, che stangata dalla Uefa: lunga squalifica per Rebic

Milan, che stangata dalla Uefa: lunga squalifica per Rebic
© foto www.imagephotoagency.it

Milan, che stangata dalla Uefa: lunga squalifica inflitta a Rebic in seguito all’espulsione rimediata con l’Eintracht

Il Milan dovrà rinunciare a Rebic nelle prossime cinque partite in Europa. Nell’attesa, ovviamente, di un pronto ritorno dei rossoneri nelle competizioni internazionali. L’attaccante croato, infatti, dovrà scontare una squalifica di ben cinque turni.

L’Uefa, nella tarda serata di ieri, ha comminato il lungo stop al neo milanista dopo l’espulsione rimediata nell’ultima gara di Europa League giocata con l’Eintracht Francoforte contro lo Strasburgo. Rebic era stato espulso a fine primo tempo per un duro fallo e aveva protestato in modo veemente per la decisione arbitrale. Tra le motivazioni, infatti, compaiono anche “insulti agli ufficiali di gara”.