Milan, Giampaolo: «Theo Hernandez? Difficile da gestire, ma…»

Milan, Giampaolo: «Theo Hernandez? Difficile da gestire, ma…»
© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore del Milan, Giampaolo, ha commentato i primi dieci giorni di lavoro e la gestione di Theo Hernandez

Intervistato ai microfoni di MilanTV, l’allenatore dei rossoneri, Marco Giampaolo, ha commentato i primi dieci giorni di lavoro e la gestione di Theo Hernandez. Ecco le sue parole: «Sono stati dieci giorni di ottimo lavoro. Ho trovato un gruppo di ragazzi curiosi e professionali. Ci sono tutti i presupposti per fare un ottimo lavoro. Poi penso che così ad alti livelli ci sia una selezione naturale non solo sulle qualità dei calciatori ma anche su quelle personali. Io credo di aver trovato un gruppo di 14-18 di alto livello, e un gruppo di ragazzi di 19-20 con buone disponibilità. Abbiamo cercato di far passare qualche concetto che i ragazzi hanno cercato di sviluppare. A tratti mi è piaciuto. Ho bisogno di lavorare con questi ragazzi nel tempo, ma sono convinto di potercela fare e di dare un marchio a questa squadra». 

«Theo Hernandez? Parla poco e lavora molto. Si porta dietro una nomea non semplice, un ragazzo non semplice da gestire. E invece non ha parlato mai e ha lavorato sodo. È stata una scoperta».