Connettiti con noi

Inter News

Milan Inter 1-1: nerazzurri e rossoneri non si fanno male, derby senza vincitori

Pubblicato

su

milan inter
Ascolta la versione audio dell'articolo

Allo stadio San Siro, il match valido per la 12ª giornata di Serie A 2021/2022 tra Milan e Inter: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Finisce in parità il derby di Milano: succede tutto nel primo tempo, prima con il calcio di rigore segnato da Calhanoglu e poi con l’autogol di De Vrij. Una partita frizzante, condita dall’errore dal dischetto di Lautaro Martinez e dalle innumerevoli occasioni da una parte e dall’altra. Squadra di Inzaghi che rimane a meno sette dalla vetta della classifica insieme al Napoli.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA


Sintesi Milan Inter 1-1 MOVIOLA

Fischio d’inizio – Si parte!

8′ CALCIO DI RIGORE PER L’INTER! Kessié recupera un ottimo pallone al limite dell’area, poi subisce la pressione di Calhanoglu. Il turco va in anticipo e il centrocampista rossonero, secondo Doveri, commette fallo da rigore.

10′ CALHANOGLU SBLOCCA IL MATCH –  Il fantasista turco trasforma il calcio di rigore.

15′ Leao ci prova da fuori – L’esterno rossonero prova la conclusione dai 20 metri col destro: tiro potente ma centrale.

17′ PAREGGIO DEL MILAN – Calcio di punizione pennellato dentro l’area di rigore da parte di Tonali. Svetta su tutti Tomori che colpisce di testa in contrasto col centrale nerazzurro. L’ultimo tocco sembra proprio di De Vrij che beffa Handanovic.

25′ CALCIO DI RIGORE PER L’INTER! Ballo-Touré si fa infilare sull’inserimento di Darmian a destra e lo stende all’ingresso in area di rigore. Secondo tiro dal dischetto per la squadra nerazzurra.

27′ TATARUSANU PARA IL RIGORE – Lautaro Martinez incrocia con il destro, ma Tatarusanu intuisce la traiettoria e si distende alla propria destra. Grande parata dell’estremo difensore rossonero.

37′ Pericoloso il Milan – Recupera palla il Milan sulla trequarti grazie al lavoro di Ibrahimovic. Poi Krunic serve a sinistra Leao che col sinistro impegna Handanovic: conclusione potente respinta coi pugni dal portiere nerazzurro.

44′ DOPPIA OCCASIONE INTER – Uno-due tra Perisic e Bastoni con il difensore nerazzurro che arriva sul fondo a sinistra. Cross all’indietro per Barella che calcia di prima intenzione col destro: murato sulla linea da Ballo-Touré. Cross da sinistra sul secondo palo per la sponda di Darmian per Dzeko dentro l’area di rigore. Tocco pregevole dell’attaccante bosniaco per Lautaro che, all’altezza del dischetto del rigore, manda a lato da ottima posizione col destro.

FINE PRIMO TEMPO

45′ Primo cambio per il Milan Esce Ballo-Tourè ed entra Kalulu.

49′ Ci prova l’Inter – Punizione scodellata in mezzo da Calhanoglu. Svetta di testa Dzeko ma manda alto sopra la traversa da buona posizione.

55′ Occasione per Lautaro – Sbaglia Tomori, bruciato in anticipo da Lautaro Martinez. L’argentino calcia col destro dal limite dell’area: conclusione deviata che finisce alta sopra la traversa.

56′ Di nuovo pericolosa l’Inter – Perisic scodella verso il secondo palo, cercando la conclusione al volo di Calhanoglu. Il fantasista turco impatta bene col destro, ma non trova la deviazione vincente dentro l’area di rigore.

58′ Doppio cambio per il Milan – Fuori Brahim Diaz e Leao, dentro Rebic e Saelemaekers.

68′ Problema per Barella – Il centrocampista azzurro non ce la, entra Vidal.

69′ Occasione per Ibrahimovic – Calcio d’angolo battuto da Tonali nel cuore dell’area di rigore. Pallone che arriva dalle parti di Ibrahimovic che, col sinistro di prima intenzione, fa girare il pallone: conclusione che sfiora l’incrocio dei pali.

70′ Cambio per il Milan – Fuori Tonali, dentro Bennacer.

71′ Pericoloso Vidal – Dzeko vince il duello fisico contro Kjaer e trova spazio sul fondo. Cross all’indietro per Vidal che calcia a colpo sicuro col destro: murato sul più bello da Kalulu davanti a Tatarusanu.

75′ Doppio cambio per i nerazzurri – Fuori Darmian e Dzeko, dentro Dumfries e Correa.

81′ Ci prova Ibrahimovic su calcio di punizione – Destro violentissimo di Ibrahimovic direttamente su calcio di punizione. Riflessi di Handanovic a respingere col tuffo alla sua destra.

83′ Ultimi cambi della partita – Per il Milan fuori Krunic e dentro Bakayoko. Per l’Inter escono Bastoni e Lautaro ed entrano Dimarco e Sanchez.

88′ Palo del Milan – Saelemaekers prova la conclusione da fuori area e colpisce il palo con Handanovic immobile. Sulla respinta arriva Kessié che manda fuori da ottima posizione.

FINE SECONDO TEMPO


Migliore in campo: Tatarusanu PAGELLE


Milan Inter 1-1: risultato e tabellino

RETI: 10′ rig. Calhanoglu 17′ aut. De Vrij

MILAN (4-2-3-1):  Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Tomori, Ballo-Touré (45′ Kalulu); Tonali (70′ Bennacer), Kessie; Krunic (84′ Bakayoko), Diaz (58′ Rebic), Leao (58′ Saelemaekers); Ibrahimovic.
A disposizione: Mirante, Giroud, Conti, Kalulu, Florenzi, Maldini, Gabbia, Pellegri.
Allenatore: Stefano Pioli.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni (84′ Dimarco); Darmian (75′ Dumfries), Barella (68′ Vidal ), Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko (75′ Correa), Lautaro (84′ Sanchez).
A disposizione: Radu, Gagliardini, Vecino, Kolarov, Sensi, Ranocchia, D’Ambrosio.
Allenatore: Simone Inzaghi.

ARBITRO: Doveri

RISULTATI E CLASSIFICA SERIE A LIVE