Milan-Sassuolo: gli emiliani riscattano Locatelli, servirà per pagare Bakayoko

Milan-Sassuolo: gli emiliani riscattano Locatelli, servirà per pagare Bakayoko
© foto www.imagephotoagency.it

Incrocio sul campo e non solo tra Milan e Sassuolo: gli emiliani dovrebbero riscattare Manuel Locatelli dai rossoneri, che a loro volta investireanno per Tiemoué Bakayoko

Il match di oggi tra Milan e Sassuolo dovrebbe essere uno snodo importante anche per quel che riguarda il mercato: le dirigenze dei due club dovrebbero infatti definire alcuni degli affari che, in vista della prossima estate, riguardano i giocatori di interesse comune. Uno di questi è senza dubbio Manuel Locatelli: il centrocampista, attualmente in prestito dal Milan, dovrebbe essere riscattato dal Sassuolo per la cifra fissata l’anno scorso (10 milioni di euro circa più bonus). Soldi che farebbero molto comodo ai rossoneri, intenzionati a mettere da parte il gruzzoletto necessario ad assicurarsi il riscatto di Tiemoué Bakayoko dal Chelsea (costo totale: 35 milioni di euro).

Non è tutto però: tra gli obiettivi del Milan a centrocampo ci sarebbe ancora Stefano Sensi, giocatore reduce da un’ottima annata al Sassuolo. La richiesta emiliana per il centrocampista classe 1995 al momento però non scenderebbe al di sotto dei 25 milioni di euro. Decisiva, nemmeno a dirlo, potrebbe essere l’eventuale qualificazione rossonera in Champions League che assicurerebbe alla società gli introiti necessari ad investire anche su di lui: la partita di oggi, pure in tal senso, potrebbe essere fondamentale.