Milinkovic-Savic, Lotito allontana la Juve: «Offerta strabiliante, ma… »

milinkovic-savic
© foto www.imagephotoagency.it

Milinkovic-Savic, gioiello della Lazio di Lotito, è finito nel mirino della Juve ma il centrocampista serbo è considerato incedibile

Chili, centimetri, tecnica e personalità: Sergej Milinkovic-Savic è destinato a diventare un top player, per ora è un progetto di campione e la Lazio non ha intenzione di cederlo. Tanti i rumors di mercato relativi al futuro del centrocampista serbo, finito nel mirino della Juventus. Massimiliano Allegri lo accoglierebbe volentieri e la Vecchia Signora, stando a Sky Sport, arriverebbe a mettere sul piatto fino a 40 milioni di euro. Claudio Lotito è uscito allo scoperto, lasciando queste dichiarazioni sull’argomento ai microfoni di Premium Sport: «Ho detto “no” ad un’offerta, davvero strabiliante, che mi è arrivata per Milinkovic-Savic. Forse è la più alta in assoluto di questa sessione di mercato della nostra Serie A. Più alta anche di quella presentata dalla Juve per Federico Bernardeschi? Sì, più alta, ma Sergej non si tocca». Parole che, dunque, chiudono ogni discorso legato alla partenza del serbo, però lasciano qualche interrogativo su quale sia davvero il club più interessato al calciatore, visto che non si fa diretta menzione alla Juventus. Non è da escludere, quindi, che ci possano essere anche altri top club europei sul centrocampista.