Minacce alla moglie dell’arbitro Oliver, la polizia inglese apre un fascicolo

Minacce alla moglie dell’arbitro Oliver, la polizia inglese apre un fascicolo
© foto www.imagephotoagency.it

Real Madrid-Juventus, purtroppo, non è ancora finita. Secondo la polizia inglese la moglie dell’arbitro Oliver avrebbe ricevuto minacce di morte tramite il suo profilo Twitter

Polemiche e veleni che sembrano non trovare una fine. Real Madrid-Juve continua inesorabilmente ad infiammare il web con episodi di cui non vorremmo mai scrivere. Gli account social di Lucy Oliver, la moglie dell’arbitro che ha diretto il quarto di finale di Champions League tra blancos e bianconeri, sono stati sommersi da minacce di morte verso il marito e insulti sessisti. Lo riporta la Bbc che pubblica alcune frasi offensive rivolte alla signora, anche lei arbitro del campionato di calcio femminile: «Devi crepare tu e quel pezzo di m***a di tuo marito», scrive un tifoso su Twitter. «Mena tuo marito b******o», attacca un altro.

Frasi che hanno spinto la polizia inglese ad aprire un’indagine, chiudendo tutti gli account social della moglie di Michael Oliver, la quale ha ricevuto messaggi minacciosi anche sul cellulare, il cui numero inspiegabilmente era stato pubblicato sui social. Episodi davvero gravosi che gettano fango sull’immagine del calcio italiano all’estero. Immagine che, purtroppo, è stata già danneggiata dalle dichiarazioni post partita di quell’assurdo quarto di finale.