Napoli, Ancelotti dispiaciuto: «Dobbiamo fare di più. Ho voluto preservare Insigne»

Napoli, Ancelotti dispiaciuto: «Dobbiamo fare di più. Ho voluto preservare Insigne»
© foto www.imagephotoagency.it

Napoli, Ancelotti è dispiaciuto per la sconfitta contro il Napoli: l’allenatore parla anche della situazione di Insigne e Milik

Ancelotti prova a rimettere insieme i cocci della partita persa contro l’Atalanta. Il tecnico del Napoli è amareggiato: «La seconda parte di stagione abbiamo perso qualcosa di motivazione e di spirito. Dobbiamo concentrarci per blindare il secondo posto. Sono dispiaciuto perché questa squadra può e deve dare di più. Il calcio è questione di attimi. Se non sei al 100%, l’attimo ti sfugge»

Sul mercato: «Qualche aggiustamento sul mercato ci sarà. Ma il grosso della squadra rimarrà e Milik sarà il centravanti di questo Napoli». E su Insigne: «Ha giocato tre partite in una settimana, ho preferito preservarlo. Deve riprendersi, lo aspettiamo».