Napoli, esce Milik ed entra Berardi. Viva la pista Vrsaljko

Iscriviti
Berardi
© foto www.imagephotoagency.it

Il Napoli pensa già al mercato: Berardi subito se parte Milik, altrimenti si fa in estate. A destra sempre viva la pista Vrsaljko

Operare sul mercato ma solo se serve. È questa la parola d’ordine per il Napoli. Comprare tanto per comprare non vale la pena per questo si faranno, eventualmente, solo operazioni mirate. L’obiettivo per l’attacco è dichiarato da tempo: Domenico Berardi. Trattativa avviata già da tempo e che si sarebbe dovuta concretizzare la prossima estate ma le circostanza potrebbero affrettare i tempi. Tutto è però legato alla scelta di Milik di cambiare aria nel mercato invernale per velocizzare la riabilitazione. Si era parlato di uno scambio di prestiti con il Chievo per Inglese, giocatore già di proprietà del Napoli. I clivensi però preferirebbero trattenerlo fino al termine della stagione. Allora gli azzurri potrebbero virare velocemente su Berardi che non sta vivendo un buon momento di forma e lui cui quotazioni sono al ribasso ma il cui valore non è in discussione.

Discorso a parte per la difesa. Anche qui c’è un nome acclarato che è quello di Vrsaljko per la corsia di destra. Anche questa è una operazione in prospettiva per il dopo Maggio, visto che al momento il titolare da quella parte è Hysaj. Uno sforzo allora potrebbe essere indirizzato sulla fascia sinistra che dopo l’infortunio di Ghoulam vede il solo Mario Rui in quella posizione. Il nome caldo è Grimaldo del Benfica ma la valutazione di 30 mln di euro lascia pensare che difficilmente si muoverà durante il mercato di gennaio.