Napoli-Udinese 4-2: risultato e cronaca in diretta live

Napoli-Udinese 4-2: risultato e cronaca in diretta live
© foto www.imagephotoagency.it

Napoli-Udinese, 28ª giornata Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Il Napoli piega l’Udinese con un netto 4-2 pur prendendosi qualche rischio. Dopo il temporaneo raddoppio azzurro targato Younes-Callejon, i friulani hanno ripreso in mano la partita contro ogni pronostico approfittando delle gravi disattenzioni della retroguardia dei padroni di casa. Non sono bastate le reti di Lasagna e Fofana: i ragazzi di Carlo Ancelotti salgono di nuovo in cattedra e ipotecano la vittoria grazie alla premiata ditta Mertens-Milik. Prestazione da urlo per il belga, che oltre al gol confeziona anche due assist per le prime due marcature dei partenopei. Paura per le condizioni di Ospina, portato in emergenza in ospedale: trauma cranico e codice rosso per il colombiano. Sul finale gol annullato a Zielinski.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

 

Diretta live dalle ore 18


Napoli-Udinese 4-2: tabellino

Marcatori: pt 18′ Younes, 26′ Callejon, 30′ Lasagna, 36′ Fofana; st 12′ Milik, 24′ Mertens

NAPOLI (4-4-2): Ospina 5.5 (43′ pt Meret 6); Malcuit 6 (41′ st Hysaj ng), Maksimovic 5.5, Koulibaly 5.5, Ghoulam 5.5; Callejon 7, Allan 6, Zielinski 6, Younes 7 (11′ st Verdi 6); Mertens 8, Milik 7. Allenatore: Ancelotti 7

UDINESE (3-5-2): Musso 5; Stryger Larsen 5, Mandragora 5.5, Troost-Ekong 5.5; Ter Avest 6 (22′ st De Maio 5.5), Fofana 6.5, Sandro 5.5 (19′ st Ingelsson 5.5), De Paul 5, Zeegelaar 5.5; Lasagna 6, Pussetto 6. Allenatore: Nicola 6

Ammonito Zielinski, Sandro.


Napoli-Udinese: diretta live e sintesi

46′ Gol annullato a Zielinski: polacco pescato in offside.

41′ Cambio Napoli, fuori Malcuit e dentro Hysaj.

24′ GOL NAPOLI! Dries Mertens riporta a +2 il Napoli! L’attaccante si sblocca, non segnava da dicembre. Tiro in diagonale di sinistro verso il palo lontano, ottimo servizio di Allan.

22′ Fuori Ter Avest, dentro De Maio

19′ Cambio Udinese: fuori Sandro e dentro Ingelsson.

12′ GOL NAPOLI! Milik riporta in vantaggio i partenopei con un’incornata di testa provvidenziale!

11′ Cambio Napoli: fuori Younes e dentro Verdi.

1′ Inizia il secondo tempo di Napoli-Udinese!

Primo tempo ricco di sorprese al San Paolo. Il Napoli va subito avanti con Younes e Callejon, ma trova la pronta risposta dell’Udinese che riporta il match in parità grazie a Lasagna e Fofana. Sui gol bianconeri c’è un’evidente colpevolezza della retroguardia partenopea. Sul finale della prima frazione costretto al cambio Ospina a causa di un probabile trauma cranico.

43′ Momento di panico al San Paolo. Ospina si accascia a terra, necessario l’intervento dei medici. Il portiere è stato portato via, pronto Meret a sostituirlo.

36′ GOL UDINESE! Pareggio bianconero che porta la firma di Fofana: centrocampista dimenticato dalla difesa azzurra, si torna sul risultato di parità al San Paolo.

30′ GOL UDINESE! Lasagna riapre i giochi: dormita della difesa napoletana, l’attaccante della Nazionale riceve in area e perfora Ospina.

26′ GOL NAPOLI! Ennesimo assist per Mertens, Callejon colpisce malissimo di prima ma il tocco non irresistibile è sufficiente per il 2-0! Spagnolo fortunato.

18′ GOL NAPOLI! Younes riceve il pallone dal limite da Mertens e con un tiro a giro delizioso beffa Musso. Napoli in vantaggio!

13′ Sanzionato anche Sandro, colpevole di aver steso Younes, che stava fuggendo verso la porta bianconera.

11′ Ammonito Zielinski, era diffidato. Il polacco salterà Roma-Napoli.

1′ Via al primo tempo di Napoli-Udinese!


Napoli-Udinese: formazioni ufficiali

Ecco le formazioni ufficiali di NapoliUdinese! Negli azzurri due novità in formazione: in porta spazio ad Ospina anziché a Meret, mentre a centrocampo giocherà Younes e non Verdi. Tutto confermato invece nella formazione dei friulani!

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Zielinski, Younes; Mertens, Milik. Allenatore: Ancelotti

UDINESE (3-5-2): Musso; Stryger Larsen, Mandragora, Troost-Ekong; Ter Avest, Fofana, Sandro, De Paul, Zeegelaar; Lasagna, Pussetto. Allenatore: Nicola


Napoli-Udinese: probabili formazioni e pre-partita

Milik e Mertens sono i favoriti per andare a comporre il tandem d’attacco del Napoli, con Ancelotti che dovrebbe proporre Verdi dal primo minuti e Ghoulam sulla corsia di sinistra. Nell’Udinese suggestione Mandagora terzo di difesa, con Sandro nuovamente titolare e Lasagna favorito in attacco.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Zielinski, Verdi; Milik, Mertens. All. Ancelotti.
UDINESE (3-5-2): Musso; Larsen, Ekong, Mandragora; Ter Avest, Fofana, Sandro, De Paul, Zeegelar; Pussetto, Lasagna. All. Nicola.


Napoli-Udinese Streaming: dove vederla in tv

Napoli-Udinese sarà trasmessa a partire dalle ore 18 in diretta tv satellitare sulle frequenze di Sky Sport Serie A (canale 202 dello Sky Box, in HD 241) e Sky Calcio 1 (canale 251 dello Sky Box in HD), oltre che in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go o, per gli abbonati, su NOW TV. Ecco una lista dei siti per vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.