Nasce Alessandro Costacurta – 24 aprile 1966 – VIDEO

Il 24 aprile 1966 nasce Alessandro Costacurta, bandiera del Milan e difensore di livello assoluto, vincitore di ben 5 Champions League

Cresciuto nelle giovanili del Milan, esordisce nella stagione 1986-87 che lo vede in prestito al Monza per un anno. Torna successivamente alla casa madre, dove trascorrerà tutta la sua carriera calcistica dal 1987 al 2007, anno del suo ritiro. Alessandro Costacurta, nato il 24 aprile 1966, è stato una bandiera vera e propria della squadra rossonera, che con Franco Baresi ha potuto vantare in quegli anni una delle coppie di centrali difensivi più forte del mondo e della storia.

Un binomio, questo, naturalmente ripreso anche in Nazionale italiana, con cui Costacurta ha totalizzato 59 presenze e 2 reti tra il 1991 e il 1998. Il suo palmarès è sconfinato, se si considera che Billy, questo il suo soprannome, ha vissuto da protagonista tutta l’epopea del Milan di Sacchi, Capello e Ancelotti. A livello nazionale ha vinto 7 Scudetti, 5 Supercoppe italiane e una Coppa Italia. A livello internazionale, 2 Intercontinentali, 4 Supercoppe UEFA e, soprattutto, la bellezza di 5 Champions League. Tutti titoli conquistati nell’arco delle sue 663 presenze con la maglia del Diavolo.

Difensore estremamente elegante, di classe, straordinario per senso della posizione e nel gioco di anticipo, Costacurta ha rappresentato il prototipo, assieme a Baresi, del centrale moderno, impiegato si in fase difensiva, ma coinvolto anche nella costruzione del gioco. In anni in cui la difesa a zona ancora faticava a trovare la sua dimensione nelle massime competizioni, il Milan di Sacchi, forte di questi due giocatori, ha dimostrato invece la superiorità di un modello capace, nell’immediato futuro, di imporsi in maniera decisiva.


Il contenuto video fa parte della serie web Almanacco del Calcio, prodotto da Sport Review srl.