Connettiti con noi

Azzurri

Pagelle Irlanda del Nord Italia: Di Lorenzo il più pericoloso

Pubblicato

su

I top e flop e i voti ai protagonisti del match valido per le qualificazioni ai Mondiali 2022: pagelle Irlanda del Nord Italia

Le pagelle dei protagonisti del match tra Irlanda del Nord e Italia, valido per le qualificazioni ai Mondiali 2022.

TOP: Di Lorenzo, Bonucci


FLOP: Acerbi, Insigne


VOTI

Donnarumma 5,5 Bravo sul tiro a colpo sicuro di Saville, sciagurato nel finale in quell’uscita su Washington che stava per costare addirittura la sconfitta (non che avrebbe fatto chissà quale differenza…)

Di Lorenzo 6,5 A conti fatti, il tiro più pericoloso di tutta la partita è stato il suo.

Bonucci 6,5 Evita la sconfitta salvando sulla linea nel finale.

Acerbi 5 Pasticcia troppo, quando entra Washington poi rimedia tante figuracce.

Emerson 5 Dallas lo mette in difficoltà sulla fascia (dall’81’ Scamacca sv).

Barella 6 Nettamente il migliore della mediana, esce per dare spazio ad un centravanti di ruolo (dal 64′ Belotti 5 Zero conclusioni verso lo specchio; non è solo colpa sua però poteva e doveva far meglio)

Jorginho 5 Il rigore sbagliato con la Svizzera si è fatto ancora sentire (dal 68′ Locatelli 6 Entra con lo spirito giusto ma da solo può far poco)

Tonali 5,5 Deve spendere il giallo in avvio di gara ma il cartellino ne condiziona la prestazione (dal 46′ Cristante 5,5 Mancini voleva la sua fisicità in mediana per contrastare quella nordirlandese).

Berardi 6 Del pacchetto offensivo è sicuramente il più ispirato ma serie occasioni da gol non ne crea.

Chiesa 5,5 Tanto movimento, finisce spesso fuori giri.

Insigne 5 Ha un’ottima chance nel primo tempo ma la cestina; davanti è sicuramente quello meno in palla (dal 68′ Bernardeschi 5 Si unisce al trend negativo di tutta la squadra)

CT Roberto Mancini 5 Prestazione figlia della paura di non farcela ed infatti…

IRLANDA DEL NORD (3-5-2): Peacock-Farrell 6,5; Flanagan 6,5, Evans 7, Catchart 6; Dallas 7, McCann 6, Davis 6,5, Saville 6 (dal 72′ C. Evans 6), Lewis 6,5; Whyte 6 (dal 72′ Washington 6,5), Magennis 6. A disp. Hazard, Southwood, Bradley, McGinn, Taylor, Ferguson, Jones, Galbraith, Brown. CT Ian Baraclough 6,5.