Zanetti: «Stasera inizia il vero campionato dell’Inter»

Zanetti: «Stasera inizia il vero campionato dell’Inter»
© foto www.imagephotoagency.it

Javier Zanetti ha rilasciato alcune dichiarazioni prima di Pescara – Inter: ecco le dichiarazioni del vice-presidente nerazzurro

Alle 20:45 il fischio d’inizio di Pescara – Inter, gara valida per la 3^ giornata di Serie A. Ai microfoni di Premium Sport, il vice-presidente nerazzurro Javier Zanetti ha rilasciato alcune dichiarazioni: «Inizia il vero campionato? Speriamo di sì, credo che abbiamo avuto due settimane per poter lavorare, de Boer ha avuto il tempo di ragionare su ciò che dovremo migliorare. Abbiamo qualità, speriamo di dimostrarlo da questa sera. Viaggi dei nazionali? Non credo sia uno svantaggio, i nostri calciatori devono dare sempre qualcosa in più per la maglia che indossano, tutti aspettiamo una grande prestazione per poter iniziare questo campionato».

CONTINUA ZANETTI«Che tipo di allenatore è de Boer? Il mister ha le sue idee di calcio, è normale che inizi a conoscere il campionato italiano, che è diverso da tutti gli altri. Da qui potrà porre le basi per dare un’idea alla squadra, che dovrà essere protagonista su tutti i campi. Qualcuno da affiancare? Stiamo tutti parlando con il mister, cercando di contribuire e dare una mano: il campionato italiano, soprattutto se pensiamo alla gara di questa sera, è difficile e gli diamo tutte le informazioni che possono servire. Banega? Credo che conosca bene quella posizione, può dare tantissimo: ha grande qualità, trova l’ultimo passaggio facilmente. Medel? Avendo Banega e Joao Mario, due calciatori di qualità, serve un filtro davanti alla difesa. Quando un’Inter competitiva? Speriamo presto, ma serve tempo per lavorare. Cerchiamo di poter fare un lavoro che ci permetta di diventare grandi e competitivi».