Porto, Casillas lascia l’ospedale: «Sto molto meglio. Ringrazio tutti per il sostegno»

Porto, Casillas lascia l’ospedale: «Sto molto meglio. Ringrazio tutti per il sostegno»
© foto www.imagephotoagency.it

Iker Casillas dopo l’infarto di mercoledì scorso ha lasciato l’ospedale dove era ricoverato ed ha parlato anche del suo futuro

Colto da un infarto mercoledì scorso, Iker Casillas è stato operato d’urgenza e ricoverato. A 5 giorni di distanza, oggi ha lasciato l’ospedale emozionandosi all’uscita e parlando anche del suo futuro: «Qualche giorno fa mi è capitato un evento che può capitare a tutti ed è toccato a me, ma siamo qui. Sono stato molto fortunato. Mi sono sentito molto toccato da tutti quelli che si sono preoccupati per me. Ringrazio per tutto il sostegno che è venuto dalla rete. Sto molto meglio. Ora dovrò stare a riposto un paio di settimane o un paio di mesi. Ma è lo stesso, l’importante è esserci. Migliaia e migliaia di persone mi hanno mandato messaggi e risponderò a tutti perché ora avrò tempo. Non so cosa mi riserverà il futuro, l’importante è stare qui».