Primavera 1, Sampdoria Roma 5-4: cronaca e tabellino

pagelle
© foto SampNews24

Al Comunale Garrone, la 15ª giornata del campionato Primavera 1 2019/20 tra Sampdoria e Roma: sintesi, tabellino, risultato, cronaca e voti

(dalla nostra inviata Francesca Faralli) – Al Campo Comunale “Riccardo Garrone”, Sampdoria e Roma Primavera si sono affrontate nel match valido per la 15ª giornata del campionato Primavera 1 2019/20. Partita molto fisica e ricca di emozioni che vede la Sampdoria conquistare tre punti meritati. Primo tempo all’insegna dei gol e delle disattenzioni difensive: apre le marcature D’Amico che non sbaglia dal dischetto, pareggia D’Orazio in pochi minuti. Va in vantaggio la Roma con Felipe Estrella, risponde in dieci minuti Baldé.

Nel secondo tempo si replica con una pioggia di gol. Si porta in vantaggio la Roma con la rete di D’Orazio, ma risponde immediatamente la squadra di Cottafava con i gol di Pompetti e Baldé. La Sampdoria si porta sul risultato di 5-3 a pochi minuti dallo scadere e a nulla serve il gol dei giallorossi in pieno recupero per il definitivo 5-4. Con questa vittoria la compagine blucerchiata si porta a ridosso della zona playoff e punta al sorpasso in classifica del Genoa.


Migliore in campo: Baldé (S)


Sampdoria Roma 5-4: risultato, tabellino e voti

MARCATORI: p.t. 6′ D’Amico rig. (S), 8′ D’Orazio (R), 20′ Estrella (R), 31′ Balde (S); s.t. 11′ D’Orazio (R), 20′ Pompetti (S), 29′ Balde (R), 44′ Pompetti (S), 49′ Sdaigui (R).

SAMPDORIA (3-4-2-1): Raspa 5; Angileri 6, Veips 6, Obert 6; Chrysostomou 6 (18′ s.t. Sabattini 6), Pompetti 7, Siatounis 6.5, Canovi 6; D’Amico 6.5, Baldé 8 (46′ s.t. Scaffidi sv); Prelec 6. Allenatore: Cottafava.

ROMA (4-3-3): Cardinali 5; Buttaro 5.5, Trasciani 6 (1′ s.t. Plesnierowicz 5.5), Bianda 6, Semeraro 6 (10′ s.t. Calafiori 6); Darboe 5.5, Tripi 5.5 (34′ Zalewski), Sdaigui 6; Providence 6 (10′ s.t. Riccardi 5.5), Felipe Estrella 6.5 (24′ s.t. Tall 5.5), D’Orazio 7. Allenatore: De Rossi.

ARBITRO: Fontani di Siena. Assistenti: Fraggetta di Catania e Grasso di Acireale.

NOTE: ammoniti al 38′ p.t. Chrysostomou, al 40′ p.t. Trasciani e al 43′ p.t. Cottafava; recupero 2′ p.t. e 4′ s.t.