Primavera, Roma-Inter è un 4-2 spettacolare nel segno di Celar

Primavera, Roma-Inter è un 4-2 spettacolare nel segno di Celar
© foto www.imagephotoagency.it

Al Tre Fontane Celar trascina la Roma alla vittoria sull’Inter con una fantastica tripletta e proietta i giallorossi in vetta alla classifica

Tre gol per affondare l’ Inter, sprofondata a -8 in classifica generale. Tre gol per lanciare i giallorossi nella corsa al titolo nazionale. La Roma si coccola la sua stella, che risponde al nome di Zan Celar. Quella del Tre Fontane è una partita avvincente e combattuta, con tanti gol e tanto spettacolo, conclusasi con il risultato di 4-2.
La punta slovena ha affrontato l’evento con grande convinzione, dando prova di tutte le sue qualità di attaccante completo: un gol di destro, uno di sinistro e uno di testa. Celar ha così aggiornato il suo straordinario score, che conta undici gol in cinque partite giocate, dieci nelle ultime quattro. Il primato della Roma nel Campionato Primavera non è casuale, quando può contare su un bomber in stato di grazia come lui, aspettando la sfida di domani dell’ Atalanta in casa della Sampdoria.
Stato d’animo inverso per l’ Inter Campione d’Italia, che dopo i tre gol subiti contro la Juventus è costretta a cedere il passo nuovamente ad una rivale nella corsa scudetto.
Sotto di due gol, ha rimontato il passivo all’inizio del secondo tempo, senza però riuscire a ribaltare il match e consentendo così a Celar di tornare prepotentemente alla ribalta.
Questa è la sesta vittoria di fila per la Roma, che finora ha segnato 27 gol: un attacco sorprendente, proprio come il bomber sloveno.