Probabili formazioni Portogallo-Italia: la maxi rivoluzione del Mancio

Probabili formazioni Portogallo-Italia: la maxi rivoluzione del Mancio
© foto www.imagephotoagency.it

Probabili formazioni Portogallo-Italia: Mancini si affida sempre al 4-3-3, ma inserisce Chiesa e Belotti al posto di Balotelli e Insigne. Confermato Jorginho in regia

Dopo il pareggio con la Polonia, raggiunto solamente nel finale, per l’Italia è di nuovo il momento di scendere in campo. Stasera infatti affronterà il Portogallo orfano di Cristiano Ronaldo allo stadio Da Luz di Lisbona. Gli azzurri non possono più sbagliare, senza una vittoria, si complicherebbe non poco la corsa al primo posto del girone. Servirà però un’atteggiamento diverso rispetto a quello svogliato del primo tempo di Bologna se si vorrà concludere con i tre punti questo primo turno di Nations League. L’avversario è sicuramente di livello, per questo motivo Mancini dovrà essere bravo a tirare fuori il meglio dai propri giocatori.

QUI ITALIA – Mancini prepara una vera e propria rivoluzione in attacco: 4-4-2 con Zaza e Immobile il tandem offensivo. Le altre novità di formazione rispetto alla Polonia sono l’inserimento di Bonaventura e Chiesa dal primo minuto sulla fasce. In mezzo al campo, invece, non dovrebbero esserci cambiamenti, con Gagliardini confermato e Jorginho favorito su Cristante. Dalla lista dei 23 convocati per il match di Lisbona restano fuori sette giocatori: vanno in tribuna Cragno, Biraghi, Rugani, Zappacosta, Pellegrini, Zaniolo e Balotelli. E occhio alla difesa: a destra Lazzari è in vantaggio, a sinistra gioca Criscito e al centro probabile panchina per Chiellini e Bonucci. Al loro posto dentro la coppia rossonera Romagnoli-Caldara.

QUI PORTOGALLO – La squadra di Fernando Santos fa il suo esordio in questa Nations League. Senza Cristiano Ronaldo i lusitani perdono molto, ma restano comunque un avversario temibile. Sarà 4-3-3 con Rui Patricio in porta. Pepe e Neto centrali, con Cancelo e Rapha Guerreiro sugli esterni. William Carvalho, Bruno Fernandes e Renato Sanches comporranno il terzetto di centrocampo. Le chiavi dell’attacco, invece, sono affidate all’ex Milan, Andrè Silva, affiancato da Bernardo Silva e Guedes.


Probabili formazioni Portogallo-Italia (Stasera ore 20.45)

PORTOGALLO (4-3-3): Rui Patricio; Cancelo, Pepe, Ruben Dias, Mario Rui; Pizzi, Ruben Neves, William Carvalho; Bernardo Silva, André Silva, Bruma. Ct: Santos.

ITALIA (4-4-2): Donnarumma; Lazzari, Caldara, Romagnoli, Criscito; Chiesa, Jorginho, Gagliardini, Bonaventura; Immobile, Zaza. Ct: Mancini.