Connettiti con noi

Mondiali

Quanti Mondiali ha vinto la Francia?

Pubblicato

su

mondiali-francia

La Nazionale transalpina in Qatar ha disputato la quarta finale di Coppa del Mondo nella sua storia: ma quanti Mondiali ha vinto la Francia?

Grazie al successo per 2-0 sul Marocco, i Bleus ha raggiunto per la terza volta nella loro storia la finale di una Coppa del Mondo. Ma quanti Mondiali ha vinto la Francia?

La Francia ai Mondiali: due trionfi nel 1998 e nel 2018

Quella di Lusail contro l’Argentina è stata la quarta finale mondiale giocata dalla Francia nella sua storia. Dopo decenni di amare delusioni, i Bleus approdano alla gara decisiva di una Coppa del Mondo nel 1998 in casa. Precedentemente avevano prevalso ai rigori sull’Italia di Cesare Maldini ai quarti di finale e sulla Croazia in una partita tiratissima in semifinale (vittoria per 2-1).

Il 12 luglio 1998, contro un Brasile con Ronaldo che non sta bene, i transalpini vincono con un netto 3-0 determinato da una doppietta di Zinedine Zidane e da un gol nel recupero di Petit, e sollevano per la prima volta la Coppa del Mondo.

La Francia torna a giocarsi il titolo mondiale nel 2006 in Germania. Ma a Berlino, contro l’Italia di Lippi, dopo l’1-1 dei tempi regolamentari determinato dai gol ancora di Zidane e di Materazzi per gli azzurri, ai rigori sono questi ultimi a prevalere: decidono l’errore di Trezeguet e la freddezza di Fabio Grosso.

Ai Galletti va decisamente meglio nell’edizione di Russia 2018: la nuova generazione di campioni transalpini, capitanata da Paul Pogba, prevale ai quarti sull’Uruguay, in semifinale di misura sul Belgio (1-0) con rete di Umtiti e in finale dà spettacolo contro la Croazia. Il punteggio finale vede i francesi imporsi per 4-2 con un’autorete di Mandzukic, il gol dal dischetto di Griezmann e le reti di Pogba e Mbappé, che spengono il tentativo di rimonta dei Vatreni, a segno con Perisic e lo stesso Mandzukic.

A Qatar 2022 i Bleus campioni del Mondo in carica rispettano i pronostici, prevalendo non senza fatica nei quarti sull’Inghilterra per 2-1 grazie ai gol di Tchoumeni e Giroud e al secondo tiro dal dischetto fallito da Kane per gli inglesi, dopo il penalty del provvisorio 1-1, e in semifinale superano 2-0 (reti di Theo Hernández e Kolo Muany) l’ostico Marocco. La finale li vede opposti all’Argentina nel tentativo di confermarsi in cima al Mondo e di vincere il loro terzo mondiale.

Ma dopo una partita combattuta ed emozionante, i Galletti devono inchinarsi ai rigori per 7-5 all’Albiceleste di Lionel Messi. Alla squadra guidata ancora da Didier Deschamps, non basta una spettacolare tripletta del fuoriclasse Kylian Mbappé per confermarsi campione del Mondo per la seconda volta consecutiva.

La Francia campione del Mondo: le formazioni

FRANCIA 1998: Barthez, Thuram, Leboeuf, Desailly, Lizarazu, Karembeu (58′ Boghossian), Deschamps (cap.), Zidane, Petit, Djorkaeff (75′ Vieira), Guivarch (66′ Dugarry). Ct. Jacquet

FRANCIA 2018 (4-2-3-1): Loris (cap.); Pavard, Varane, Umtiti, Lucas Hernández; Pogba, Kanté (55′ Nzonzi), Mbappé, Griezmann, Matuidi (73′ Tolisso), Giroud (81′ Fekir). Ct. Deschamps

Quanti Mondiali ha vinto la Francia? Le partecipazioni dei Bleus

1930: Primo turno;

1934: Ottavi di finale;

1938: Quarti di finale;

1950: Ritirata;

1954: Primo turno;

1958: 3° posto;

1962: Non qualificata;

1966: Primo turno;

1970: Non qualificata;

1974: Non qualificata;

1978: Primo turno;

1982: 4° posto;

1986: 3° posto;

1990: Non qualificata;

1994: Non qualificata;

1998: Campione del Mondo;

2002: Primo turno;

2006: 2° posto;

2010: Primo turno;

2014: Quarti di finale;

2018: Campione del Mondo;

2022: 2° posto.

News

video