Ranieri 2.0 alla Fiorentina: «Mai dire mai…»

ranieri palermo
© foto www.imagephotoagency.it

Claudio Ranieri, esonerato qualche mese fa dal Leicester, è pronto a vivere una nuova esperienza in panchina e non esclude un ritorno a Firenze

La favola del Leicester di Ranieri resterà impressa, eternamente, nella memoria di tutti gli appassionati di calcio, ma il tecnico romano non ha assolutamente intenzione di fermarsi qui. Dopo essere stato sollevato dall’incarico dal club di Premier League, sono state tante le squadre che hanno posato gli occhi su di lui, Fiorentina compresa. Paulo Sousa e la società gigliata sono ormai separati in casa e aspettano soltanto la fine della stagione per dirsi addio, dando, di fatto, il “la” al valzer degli allenatori che sarà protagonista nel prossimo mercato. Claudio, intanto, ne parla così al Corriere Fiorentino: «Io di nuovo in viola? Non ho avuto alcun contatto, ma come si dice in questi casi: mai dire mai. La Fiorentina mi è rimasta nel cuore, lo sanno tutti. Non è che ce ne fosse bisogno, ma quando poco tempo fa sono tornato a Firenze con la squadra che vinse la Coppa Italia e la Supercoppa ho capito una volta di più quanto i fiorentini mi vogliano bene e mi sono emozionato». La nuova Fiorentina si appresta a nascere e Ranieri non sembra proprio intenzionato ad evitare di farne parte.