Renato Sanches, il Milan insiste e ‘avvisa’ il Bayern

renato sanches portogallo
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista del Bayern Monaco è in cima alle preferenze rossonere. Renato Sanches-Milan: si può fare, ecco perché

Il Milan continua a trattare con il Bayern Monaco e con Jorge Mendes per Renato Sanches. Il centrocampista portoghese classe 1997 è uno dei sogni di mercato del club rossonero. Il Milan sogna uno tra Aubameyang e Ibrahimovic ma lavora anche per un colpo a centrocampo. Il club rossonero valuta Renato il profilo perfetto per rinforzare la mediana di Montella ma non ha ancora l’intesa con il Bayern. Le parti stanno trattando ma i bavaresi non sembrano disposti a fare sconti. Il Bayern è disposto a privarsi di Sanches in prestito con obbligo di riscatto oppure a titolo definitivo mentre il Milan gradirebbe il prestito con diritto e con nessun obbligo inserito nell’intesa. I rossoneri non hanno fretta ma continuano a tenere allacciati i rapporti con Mendes, suo agente. L’affare non è semplice e per questo il Milan valuta anche delle alternative come Benassi del Torino. Interesse concreto o strategia per ‘spaventare’ il Bayern Monaco?