Roma su Widmer, Dzeko spara alto | GdS

© foto www.imagephotoagency.it

Piace anche Wijnaldum, capitano del PSV Eindhoven

In attesa che Mattia Destro firmi il contratto con il Monaco e che arrivino dunque 11 milioni di euro più bonus in un’unica tranche, la Roma si muove sul mercato: c’è stato un sondaggio con l’Udinese per Widmer, valutato 11 milioni di euro, più di Van der Wiel (Paris St Germain) e Santon (Inter); per la fascia sinistra, invece, continuano a piacere Adriano (Barcellona) e Baba (Augsburg).

LE ALTRE MANOVRE – Stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, per il centrocampo si parla di Wijnaldum, valutato 15 milioni di euro dal PSV Eindhoven, mentre è stato smentito l’accordo con l’Eskisehirspor per Lawal. La priorità, però, è un attaccante: continuano i contatti con Edin Dzeko, che però vuole un quinquennale da 4,5 milioni di euro a stagione. La richiesta del bomber del Manchester City è considerata troppo alta dalla Roma, che continua a sondare il terreno per Adriano (Shakhtar), Lukaku (Everton), Benteke (Aston Villa) e Lacazette (Lione). Il mercato giallorosso è pronto ad entrare nel vivo, ma si lavorerà ancora per settimane.