Serie A, si riparte per cancellare il 2020, prove di fuga per Inter e Milan

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Turno favorevole per il Milan che affronterà il Benevento in trasferta, mentre l’Inter ospiterà il Crotone. Esame Udinese per la Juve

E’ tutto pronto per il gran debutto di un 2021 che avrà il compito non scontato di cancellare un 2020 complicatissimo. Il testa a testa Inter Milan entra nel vivo, con possibile fuga di entrambe: impegno sulla carta più favorevole per l’Inter che riparte dal Crotone penultimo in classifica con Lautaro e Lukaku titolari. Mentre il Milan gioca per non perdere l’imbattibilità a Benevento, ma soprattutto per mantenere la vetta di una classifica conquistata colpo su colpo. Sarà un mese decisivo per testare le ambizioni scudetto delle milanesi, l’Inter dovrà invertire un trend che lo vede solitamente in calo a gennaio, per preparare al meglio i due scontri diretti di metà mese contro Roma e Juventus.

Mentre Pioli è in attesa di svuotare al più presto un’infermeria affollata, dovrebbe recuperare Kjaer, Ibra scalpita e punta il rientro contro il Cagliari. E dopo il Benevento il 6 gennaio saranno subito scintille contro la Juventus a San Siro. E proprio i bianconeri ripartiranno dall’Udinese, per capire se la Fiorentina è stata solo una serata storta e se il gruppo avrà la forza di una rimonta che al momento sembra piuttosto complicata. Ma non impossibile. Pirlo è ancora in cerca di identità e certezze, trascinato dal solito Ronaldo. Basterà? La partita più interessante di giornata è Atalanta Sassuolo, tra due provinciali lanciatissime verso la zona Champions. Lo spettacolo è assicurato.