Serie B: in Spezia-Benevento si è fatta la storia

Serie B: in Spezia-Benevento si è fatta la storia
© foto www.imagephotoagency.it

Matteo e Federico Ricci, fratelli nella vita, nemici per un giorno. Così Spezia-Benevento è entrata nella storia

Lo Spezia annienta in casa il Benevento per 3-1. Okereke trascina i liguri con una doppietta, ma ci sono altri due protagonisti inaspettati per cui la partita potrebbe entrare di diritto nella storia del calcio italiano.

Matteo e Federico Ricci, gemelli scuola Roma, vanno entrambi a segno ma indossando maglie diverse: Matteo sigla il 2-0 ligure, mentre a Federico va il merito di aver riaperto temporaneamente la partita. In Italia non era mai successo prima che due consanguinei segnassero con maglie diverse nella stessa partita. Fratelli nella vita, nemici per un giorno.

I Ricci erano stati anche gli ultimi parenti a segnare nella stessa giornata di campionato, evento risalente allo scorso gennaio. Matteo e Federico, però, non sono gli unici. Prima di loro altri fratelli hanno potuto assaporare la medesima sensazione: i Rigoni, rispettivamente con Chievo e Geona; i Ciofani del Frosinone e i gemelli Filippini del Brescia sono i casi più recenti.