Bernardeschi segna in Fiorentina-Juventus, la sorella: «Tutti muti, godiamo!» – FOTO

© foto www.imagephotoagency.it

Avrà lo stesso umore della sorella Bernardeschi? Il post su Facebook di Gaia Berna infiamma ancora di più il post di Fiorentina-Juventus

Federico Bernardeschi gioca da ex, viene subissato di fischi e insulti dai tifosi della Fiorentina e segna il gol decisivo per la Juventus. I tifosi bianconeri sono in visibilio, quelli viola nel baratro. Per di più c’è Gaia Bernardeschi a scaldare gli animi. «Sei riuscito a trasformare i fischi in musica, hai ballato con il pallone ai piedi. Sei riuscito a zittire uno stadio, sei un grande fratello! Cari fiorentini mi dispiace per voi ma ha dimostrato l’uomo e il calciatore che è. Ora tutti muti, please, stiamo godendo e non poco!» ha scritto la sorella del calciatore sul suo profilo di Facebook dopo la partita.

Gaia Bernardeschi – su Facebook Gaia Berna – si è rivolta ai tifosi viola, rei di aver fischiato e lanciato cori offensivi verso il fratello. L’odio dei fiorentini per il trentatré bianconero è un problema recente: la scorsa estate il giocatore ha scelto di trasferirsi ai rivali juventini e questo non è andato giù ai fan della Fiorentina. Per lui non è stata una partita semplice quella di ieri, ma è riuscito a fare gol con la netta complicità di Marco Sportiello.