Toloi fedele alla Dea: «La migliore Atalanta di sempre, spero nel rinnovo»

Toloi fedele alla Dea: «La migliore Atalanta di sempre, spero nel rinnovo»
© foto www.imagephotoagency.it

Toloi smorza i rumors di mercato e si lega all’Atalanta: «Spero nel rinnovo di contratto il prima possibile». E sul poker all’Inter…

Rafael Toloi giura fedeltà all’Atalanta dalle colonne della Gazzetta dello Sport nel corso dell’intervista odierna. Torna in campo la Serie A dopo la sosta per gli impegni delle Nazionali, per la Dea bisogna riavvolgere il nastro all’exploit rappresentato dal poker interno sull’Inter di Luciano Spalletti. Fin qui è stata la migliore gara della stagione per la squadra di Gasperini, se non la migliore di sempre almeno stando alla carriera di Toloi a Bergamo: «Da quando sono qui, sicuramente. L’abbiamo affrontata faccia a faccia, non ci adattiamo agli altri. Gasperini? Trasmette fiducia e fa divertire. Vuole che i difensori siano parte attiva, il massimo per me. È perfetto per noi, noi per lui».

Il difensore brasiliano nel corso dell’intervista ricorda il suo passato con la maglia della Roma («Se sono a Bergamo è anche per la Roma»), ma giura amore eterno ai colori nerazzurri: «Amo la città, i tifosi e questo club. Sono felice. Ho 28 anni e so di essere nel momento decisivo della carriera, ma voglio l’Atalanta. Ho un contratto fino al 2020, parliamo del rinnovo. Spero di firmare il prima possibile. Se sono mai stato vicino all’addio? Opzione mai presa in considerazione. Si parlava di Garcia e Marsiglia, ma sono voci che sento da anni». Toloi dunque si lega all’Atalanta in vista della prossima sessione di calciomercato mettendo a tacere con largo anticipo i possibili rumors su un suo cambio di casacca nel mese di gennaio.