Totti torna sul calcione a Balotelli: «Dopo Maicon mi diede il cinque» – VIDEO

Totti torna sul calcione a Balotelli: «Dopo Maicon mi diede il cinque» – VIDEO
© foto www.imagephotoagency.it

Roma: Totti nel corso di una intervista torna a parlare del calcione rifilato a Balotelli in una celebre partita di Coppa Italia contro l’Inter di qualche anno fa svelando un episodio particolare…

Parole ricche di spunti quelle di Francesco Totti: non solo quelle delle anticipazioni della sua biografia, di prossima uscita, “Un Capitano”, ma pure le altre rilasciate in questi giorni nel corso di una intervista – già in parte anticipata – uscita stamane per il Venerdì/La Repubblica. Tanti, anzi tantissimi gli argomenti trattati dall’ex capitano della Roma: dagli inizi, allo Scudetto giallorosso, passando per il ritiro. A colpire però sono anche e soprattutto le parole riservate dal Pupone nei confronti di Mario Balotelli, vittima di un fallaccio rifilato proprio dall’ex numero 10 romanista in una celeberrima partita di Coppa Italia del 2010 contro l’Inter. Su quell’episodio, da tantissimi ricordato, Totti torna con parole che non sembrano proprio concilianti nei confronti dell’attuale punta del Nizza.

«Erano anni che lui provocava, insultava me, i romani. Un continuo. Alla fine la cosa è esplosa. Fu un fallo orrendo. Proprio per fargli male. Ma dopo, stranamente, i giocatori dell’Inter non mi assalirono. Mentre uscivo dal campo per l’espulsione, Maicon mi diede addirittura il cinque. La sensazione era che anche tra i suoi compagni interisti Balotelli creasse qualche irritazione – ricorda Totti sull’ex attaccante nerazzurro – . Questo è il suo carattere e sarà difficile cambiarlo, anche se adesso è un po’ migliorato. Roberto Mancini ha fatto bene a riprenderlo in Nazionale, il talento c’è. Poi però tutto dipende dalla testa».