Ventura pronto al ritorno: «In A oppure all’estero»

Ventura pronto al ritorno: «In A oppure all’estero»
© foto www.imagephotoagency.it

Gian Piero Ventura, ex c.t. della Nazionale, ha parlato del suo futuro. Il tecnico vuole tornare ad allenare

Gian Piero Ventura vuole tornare ad allenare. Le ultime due esperienze sulle panchine della Nazionale e del Chievo Verona non sono state positive, per usare un eufemismo, ma il tecnico ha ancora voglia di calcio e ne ha parlato a Radio Marte: «Chievo? C’erano delle problematiche di varia natura sulla programmazione futura. Quando ho capito che non c’era possibilità di programmare, mi sono fermato, il discorso è un po’ complesso. Di sicuro mi dispiace per la retrocessione e mi auguro possa tornare subito in Serie A».

Ventura ha detto la sua anche sul Napoli: «Ad inizio anno avevo detto che per Ancelotti non sarebbe stato semplice perché arrivava dopo Sarri che aveva abituato molto bene i tifosi. Napoli con il 4-2-4 contro l’Arsenal? Ormai è stato bandito quel modulo, diventa pericolosissimo parlarne. Dovranno essere tutti uniti per raggiungere l’obiettivo ma non sarà semplice». Ventura ha poi parlato della Nazionale e del suo futuro: «Mancini sta facendo un ottimo lavoro, conta quello che sta seminando. Lui ha trovato terreno fertile ed è stato bravo. Tornare ad allenare? Spero di avere una risposta tra 15 giorni, ci sono speranze sia in Italia che all’estero».