Connettiti con noi

Lazio News

Zarate – Lazio: l’argentino vince il ricorso

Pubblicato

su

zarate al watford
Ascolta la versione audio dell'articolo

Mauro Zarate vince il ricorso con la Lazio: l’attaccante non dovrà pagare 6 milioni di euro al club di Lotito

L’Arbitrato del Tribunale per lo Sport di Losanna si è espresso quest’oggi circa la richiesta di risarcimento che la Lazio aveva avanzato nei confronti di Mauro Zarate per l’anticipata risoluzione del contratto, che sarebbe scaduto a giugno 2014, e nei confronti del Velez Sarsfield per aver tesserato il calciatore nel 2013 quando ancora quel contratto era in essere. Il calciatore, dopo essere stato messo fuori rosa da Claudio Lotito, si era rivolto ad un arbitrato italiano e successivamente alla Fifa per potersi svincolare. In prima istanza, come ricordato anche da Repubblica, il Tas aveva condannato l’attaccante ed il club argentino a pagare 6 milioni di euro alla Lazio, ma Zarate si è appellato al secondo grado di giudizio che, quest’oggi, ha ribaltato la vicenda.

LE PAROLE DELL’ARGENTINO«Finalmente oggi dopo una lunga attesa, il Tas si e’ pronunciato a mio favore. Posso dire solamente che mi sarebbe piaciuto che le cose con la Lazio fossero terminate in modo diverso» questo il messaggio lasciato dal calciatore tramite il proprio profilo Instagram.