Chelsea: esonero per Sarri? Può arrivare subito Zidane

Chelsea: esonero per Sarri? Può arrivare subito Zidane
© foto www.imagephotoagency.it

Il Chelsea valuta la possibilità di esonero a stagione in corso di Maurizio Sarri: prende piede l’idea Zinedine Zidane

Maurizio Sarri rischia seriamente l’esonero in casa Chelsea dopo i sei gol presi dal Manchester City settimana scorsa in Premier League. I Blues, che hanno concesso un’ultima possibilità all’ex tecnico del Napoli, valuterebbero adesso attentamente la possibilità di un cambio a stagione ancora in corso in caso di nuova debacle della squadra, al momento addirittura fuori dalla zona Champions League in campionato. L’ultima idea che si fa strada, riportano stamane alcuni tabloid britannici come il Sun, è quella di un sostituto di esperienza e non di un traghettatore (come il vice di Sarri Gianfranco Zola, di cui si era inizialmente parlato): gli indizi portano tutti a Zinedine Zidane.

L’ex allenatore del Real Madrid, vincitore delle ultime tre edizioni della Champions League, sarebbe l’obiettivo numero uno del Chelsea a partire da subito: il club londinese, con una mossa a sorpresa, potrebbe esonerare Sarri, anticipando la concorrenza per Zidane, che in vista della prossima annata è già candidato alle panchine del Manchester United, del Paris Saint-Germain ed anche della Juventus in caso di addio di Massimiliano Allegri. Il prossimo 24 febbraio Sarri si giocherà la finale di Coppa di Lega ancora una volta contro il Manchester City: la svolta potrebbe arrivare proprio in quella data.