Inter: gli esuberi al Suning, un terzino a gennaio

382
jovetic inter riscatto ufficiale obbligatorio
© foto www.imagephotoagency.it

Idea Inter: asse col Jiangsu Suning per piazzare gli esuberi in rosa. A gennaio un colpo per la fascia: ecco i nomi possibili per i nerazzurri

Nell’ottimo mercato dell’Inter c’è ancora qualche nota dolente. Una di queste riguarda senz’altro i giocatori che non sono riusciti a trovare squadra in uscita: al momento nella rosa nerazzurra si contano alcuni esuberi, giocatori che quasi certamente vedranno poco il campo. Da Stevan Jovetic, che non è riuscito ad accordarsi alla fine del mercato con la Fiorentina, a Felipe Melo, che non pare per nulla titolare nei piani di Frank de Boer, passando per Jonathan Biabiany, altro giocatore che dovrebbe trovare poco spazio. Per loro l’ultima idea è quella di un prestito al Jiangsu Suning, squadra che condivide la stessa proprietà con i nerazzurri: il mercato cinese è chiuso, quindi se ne riparlerà tra un po’.

MERCATO INTER: UN COLPO A GENNAIO – Sempre tra qualche mese, riporta Tuttosport, i nerazzurri potrebbero provare a piazzare un altro colpo, quello mancato in estate: un terzino. I nomi forti sono ancora quelli di Domenico Criscito (Zenit San Pietroburgo) e Kenny Tete (ex pupillo di de Boer all’Ajax). Il piano interista comunque non cambia: l’idea è quella di aumentare il fatturato da qui a giugno arrivando a ricavi per 220 milioni di euro, così da mettere al riparo le casse dalla scure del Fair Play Finanziario.

Michele Ruotolo
Classe '88, capo-redattore e responsabile editoriale di Calcionews24. Spesso mi contraddico.
Condividi
Articolo precedente
napoli maksimovic mihajlovic torino guerraMaksimovic: dalle bombe alla guerra con Mihajlovic
Prossimo articolo
antonio cassanoCassano vuole la Primavera, al Palermo avrebbe preso di più