Corsi e gli orari sfalsati: «Svolgimento della Serie A meno regolare»

empoli corsi
© foto www.imagephotoagency.it

La lotta salvezza vede l’Empoli protagonista e a rischio, gli azzurri giocano con l’Atalanta e il presidente Fabrizio Corsi ha parlato del momento dei toscani in conferenza stampa: le ultimissime notizie e le dichiarazioni

L’Empoli di Fabrizio Corsi rischia la Serie B. Oggi al Carlo Castellani arriva l’Atalanta e a parlare davanti ai giornalisti è stato il presidente, dato che gli azzurri sono in silenzio stampa. «Arriviamo alla fine del campionato e la pressione può essere superiore alla norma. Mi preme sottolineare l’atteggiamento della squadra, che ha messo in campo impegno e convinzione. Questo Empoli ci ha ha regalato momenti di grande emozione in positivo ma anche in negativo, stranamente. Ci saranno da fare delle analisi in futuro, ma voglio porre l’accento su quanto sia importante per noi questa gara. La non contemporaneità delle partite è una cosa piuttosto anomala e rende meno regolare lo svolgimento del campionato. Sono cose evitabili, non voglio fare processi a chi doveva intervenire ma si poteva fare meglio. Con l’Atalanta sarà un dentro o fuori, spero che questa pressione sia trasformata in energia positiva. Non mi spaventa la forza degli avversari, abbiamo dimostrato di avere qualità e di potercela fare» ha detto Corsi in conferenza stampa.

 

Condividi