Genoa, la cessione del club è dietro l’angolo

preziosi galliani genoa milan
© foto www.imagephotoagency.it

Enrico Preziosi è pronto a lasciare: la cessione del Genoa si concretizzerà in settimana, ecco il nuovo gruppo dirigenziale

Lapadula in arrivo, obiettivi sul mercato e l’aspirazione di una stagione con minor sofferenza rispetto a quella passata. Tuttavia, ciò che tiene banco in casa Genoa è il passaggio di consegne: Enrico Preziosi è pronto a uscire di scena, mentre a subentrargli sarà un nuovo gruppo operativo. Come riporta “La Gazzetta dello Sport”, tutte le operazioni – di mercato e non – sono state condotte sotto lo sguardo sereno del gruppo Sri, che presto sarà il nuovo proprietario del Genoa. Tra oggi e domani dovrebbe concludersi la verifica degli ultimi dettagli burocratici, con l’analisi dei rispettivi rappresentanti legali di tutti i documenti, cosa che porterà alla firma decisiva. Domani o giovedì dovrebbe esserci il passaggio di consegne e tra la fine della settimana e l’inizio della prossima il mistero sulla reale composizione della cordata di investitori rappresentata dall’Sri Group dovrebbe essere svelato ufficialmente, con Beniamino Anselmi pronto a rivestire la carica di presidente, affiancato dal vice-presidente Giulio Gallazzi. A Londra è già stata creata la società Gcfc Capital Limited alla quale, appunto, farà capo il nuovo Genoa e intorno a essa si respira grande ottimismo per la chiusura dell’affare in tempi molto brevi.

Condividi