Giaccherini, l’agente rivela: «A gennaio è stato vicino alla Juventus»

giaccherini
© foto www.imagephotoagency.it

L’agente di Giaccherini rivela un retroscena di mercato e parla del futuro al Napoli del suo assistito

Dopo un Europeo fantastico Emanuele Giaccherini non ha vissuto fin qui una grandissima stagione con la maglia del Napoli, troppe panchine per poter dimostrare il proprio valore. Intanto però l’agente dell’esterno Furio Valcareggi è tornato sull’argomento mercato rivelando un clamoroso retroscena. Queste le sue dichiarazioni a Radio Crc: «Che Giaccherini vada via da Napoli io non l’ho mai detto, ora sta bene dopo un problemino che l’ha tenuto fuori una decina di giorni. Al Napoli sta bene poi se Sarri o Giuntoli ci diranno che giocherà ancora meno di così allora penseremo se sia il caso di anddare altrove. A gennaio lo voleva la Juventus per avere un vice Mandzukic sulla fascia e anche la Roma, ma il Napoli lo ha dichiarato incedibile». Sulla posizione in campo: «Sarri lo vede da esterno, è ovvio che non possiamo essere contenti del minutaggio. Quando è mancato Callejon comunque Emanuele si è fatto trovare pronto e ha fatto anche goal in quel ruolo. L’allenatore lo considera un vice dello spagnolo».

Condividi