Ibrahimovic, debito col Psg: stipendio trattenuto

61
ibrahimovic debiti psg
© foto www.imagephotoagency.it

Parte dell’ultima mensilità dello stipendio di Ibrahimovic prima del trasferimento al Manchester United è stato trattenuto dal club di Al-Khelaifi. Il motivo? Un precedente debito col Fisco italiano…

Il Manchester United di Josè Mourinho non sembra vivere un momento particolarmente felice per quel che concerne i risultati e le prestazioni sia in Premier League che in Europa League. Zlatan Ibrahimovic, grande acquisto della recente sessione di mercato, sta facendo il suo, tuttavia, quest’oggi dalla Francia e in particolar modo da L’Equipe, arriva una notizia quantomeno curiosa che riguarda l’ex attaccante del Paris Saint-Germain.

SALDO IL DEBITO – Già, perché secondo l’autorevole testata transalpina, Ibrahimovic ha un debito con la sua ex squadra. Ai tempi del trasferimento dal Milan al Psg, infatti, il debito di Ibra con il Fisco italiano venne versato dal club parigino e Zlatan si impegnò a restituire la cifra alla propria società. Tuttavia, durante i quattro anni a Parigi, Ibra non ha mai saldato il suo debito: indi per cui, la società del presidente Al-Khelaifi ha deciso di trattenere parte dell’ultimo mese di stipendio di Ibrahimovic prima del trasferimento ai Red Devils.

Andrea Bartolone
Giornalista sportivo del Mezzogiorno: di Bari come Nicola, di Capri come Peppino. Un po' eta e un po' no.
Condividi
Articolo precedente
chievo verona maran napoliMaran: «Chievo, a Napoli con entusiasmo»
Prossimo articolo
Allegri juventusAllegri: «Buffon gioca, Chiellini riposa». E su Dybala…