Keita, castigo finito: sarà titolare con la Lazio

118
keita
© foto www.imagephotoagency.it

Il contratto, le bizze, il rinnovo, la cessione: tutto alle spalle per Keita Balde Diao. Il castigo con la Lazio pare essere finito, Simone Inzaghi lo proporrà titolare

Keita Balde Diao è ormai libero. I rapporti con la Lazio sono tornati normali e accettabili, tanto che il senegalese di origini spagnole può diventare un punto fermo della squadra di Simone Inzaghi. Il tecnico lo sta inserendo spesso nelle ultime partite e non ha mai demeritato davvero, quindi per Keita potrebbe esserci una chance fin dal primo minuto di gara nella prossima sfida di Serie A in casa all’Olimpico con l’Empoli.

LA PUNIZIONE DI KEITA BALDE DIAO – Tutto è nato in estate con il mancato rinnovo di contratto e con la mancata cessione, il giocatore africano si è impuntato e ha litigato con mezza società salvo poi tornare sui suoi passi. Contro l’Empoli sarà titolare quasi certamente anche perché Inzaghi si è deciso sul modulo da usare e metterà il tridente in attacco; a Milano il 3-5-2 non ha funzionato e il mister laziale ha deciso di cambiare tattica proprio con l’inserimento di Keita, domenica con i toscani potrà farlo dal primo minuto visto che, come riporta Il Corriere dello Sport, ogni polemica sembra rientrata.

Gianmarco Lotti
Giornalista sportivo toscano vivente, amante del calcio come cultura. Nel 2010 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 stilata da Don Balón.
Condividi
Articolo precedente
hortaHorta – Lindelöf: Juventus, è linea verdissima
Prossimo articolo
giampaoloRegini: «Sampdoria non abbatterti per il k.o.»