Montella ironico, il Milan lo bacchetta

239
montella
© foto www.imagephotoagency.it

La battuta di Vincenzo Montella dopo Napoli – Milan non è piaciuta ai cinesi. Le problematiche emerse dopo il San Paolo sono al centro delle notizie sui rossoneri

La proprietà cinese del Milan non ha gradito la battuta di Vincenzo Montella. Il tecnico rossonero dopo la sconfitta di Napoli si era lasciato sfuggire qualche frase ironica riguardo il mercato del Milan e aveva detto, seppur col sorriso sulle labbra: «I cinesi avranno fatto il bonifico alla società sbagliata». Parole che stridono con la volontà e il rigore della nuova proprietà rossonera e quindi mister Montella è stato bacchettato e in un certo senso ammonito dagli asiatici. Tant’è che ha dovuto precisare che si trattava di una frase ironica.

MONTELLA BACCHETTATO E NON SOLO – Se da una parte l’allenatore torna alla dura realtà, dall’altra anche il Diavolo, dopo la vittoria all’esordio, ha dovuto un po’ ridimensionarsi. Fanno paura i continui blackout del Milan, soprattutto in difesa. I tifosi inoltre vorrebbero più qualità a centrocampo, il reparto che né fa filtro né aiuta gli attaccanti. Servirebbe un nuovo innesto ma, dopo l’arrivo di Mario Pasalic, pare che il calciomercato del Milan sia finito. Le note liete ci sono perché la mano del tecnico si vede, ma alcuni vecchi fantasmi non intendono andarsene dal club del Portello

Gianmarco Lotti
Giornalista sportivo toscano vivente, amante del calcio come cultura. Nel 2010 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 stilata da Don Balón.
Condividi
Articolo precedente
sassuolo di francescoSassuolo, due colpi: Zappacosta e Iturbe
Prossimo articolo
TORINO VALDIFIORITorino – Napoli: Maksimovic sì, ma per Valdifiori