Nainggolan è a un passo dal rinnovo: l’offerta della Roma

© foto www.imagephotoagency.it

Il rinnovo di contratto di Radja Nainggolan con la Roma è sempre più realtà, anche se l’Inter è un forte tentazione – 16 luglio, ore 7

L’Inter continua a essere minacciosa per quanto riguarda Radja Nainggolan ma il centrocampista belga è a un passo dal rinnovo di contratto con la Roma. Ieri è stata raggiunta un’intesa: il belga non arriverà a guadagnare cinque milioni di euro ma la Roma, per venirgli incontro, ha deciso di sfondare il muro dei quattro milioni di euro come parte fissa. Il contratto, ricco di bonus, avrebbe una durata quadriennale, ergo fino al giugno del 2021. Si attendono solo i comunicati ufficiali, ma c’è ottimismo a palate.

Nainggolan-Roma, incontro positivo tra le parti, ma Spalletti vuole il centrocampista… – 15 luglio, ore 23,05

L’incontro andato in scena oggi tra Alessandro Beltrami, agente di Radja Nainggolan, e la Roma si porta dietro sensazioni positive per la permanenza in giallorosso del centrocampista; però, ancora niente di definito e Inter sempre in agguato. L’allenatore nerazzurro Luciano Spalletti, al termine dell’amichevole odierna contro il Norimberga, ha infatti rimarcato la volontà di prendere il suo beniamino, già allenato in giallorosso: «Al momento siamo più indietro rispetto al Milan, proveremo a prendere Nainggolan, uno dei campionissimi nel nostro mirino». La trattativa per il rinnovo di Nainggolan con la Roma proseguirà nei prossimi giorni, quando la sqaudra giallorossa sarà impegnata nella tournèè negli Stati Uniti.

Oggi Monchi incontrerà l’agente Beltrami per proporre a Nainggolan il rinnovo con la Roma. L’Inter osserva speranzosa. L’indizio del Ninja! – 15 luglio, ore 20.40

Lo stesso Nainggolan si è divertito a lanciare un indizio importante a Trigoria. Parlando con un tifoso fuori dal centro sportivo giallorosso, il Ninja ha detto: «Se ho rinnovato? Guardate come rido!». Sembra che possa essere un indizio per la firma, anche se per ora non c’è niente di ufficiale. L’incontro tra l’ex piacentino, l’agente Beltrami e il direttore sportivo romanista Monchi è durato poco più di quaranta minuti e trapela molto ottimismo da Trigoria.

Nainggolan day: in corso l’incontro decisivo – 15 luglio, ore 20

Per il futuro del Ninja sono ore decisive. Radja Nainggolan è a colloquio con la Roma e all’incontro è presente pure il  suo procuratore Beltrami. In questo momento a Trigoria è in corso il meeting per il rinnovo di contratto e per il belga è il giorno in cui può essere sancita la sua permanenza alla Roma. In queste ore sta andando in scena un incontro importantissimo e a breve potrebbero esserci novità importanti.

Nainggolan day: la Roma lo blinda ma l’Inter spera nello strappo

Giornata importante, quella di oggi, per il futuro di Radja Nainggolan. Il centrocampista belga della Roma attende la fumata bianca per il rinnovo del contratto atteso ormai da un anno. Non c’è ancora l’intesa, tra le parti ballano 500-600mila euro. L’accordo, se come sembra dovesse arrivare, scadrà nel 2021. C’è l’intesa sulla data ma non sulla cifra. Oggi Monchi incontrerà Beltrami. Il Ninja guadagna 3,2 milioni di euro e vuole salire a 5 milioni con una base fissa a 4,5 milioni e con 500mila euro di bonus facili da raggiungere. La Roma è salita a 4 milioni più bonus. La distanza si è assottigliata ma la fumata bianca ancora non è arrivata. L’Inter osserva da lontano, silenziosa, pronta a inserirsi in caso di rottura. A riferirlo è “Tuttosport“.

Condividi