Panathinaikos contro Stramaccioni: «Chiedo scusa»

84
Donovan
© foto www.imagephotoagency.it

I tifosi della squadra greca vanno contro Stramaccioni, reo di aver perso il derby contro l’Olympiacos: l’esonero è vicino, lui si scusa per la deludente prestazione

«Porca miseria», questo il titolo rigorosamente italiano comparso sui giornali di tutta la Grecia per manifestare il disappunto dopo la sconfitta rimediata dal Panathinaikos nel derby contro Olympiacos. Il 3-0 non è andato giù particolarmente ai tifosi, che hanno intonato cori e fischi al fine di convincere la società a esonerare Andrea Stramaccioni.
AI TITOLI DI CODA – L’addio sembra ormai dietro l’angolo per l’ex tecnico dell’Inter, che ha subito cercato di riallacciare i rapporti con i sostenitori della sua squadra: «Ci scusiamo con i nostri tifosi. Ma dobbiamo uscire tutti insieme da questo brutto momento, dando più di quel che abbiamo. Però il derby perso non deve distruggere quello che di buono abbiamo costruito in questi mesi». La luna di miele sta per concludersi negativamente per Stramaccioni, il quale non ha ottenuto ottimi risultati nel corso di questo avvio di stagione. Vicina l’eliminazione dall’Europa League, più che impressionante il rischio di cedere alle avversarie perfino il secondo posto in classifica.

Condividi