Acerbi alla Lazio? Trattativa in corso, ecco la distanza col Sassuolo

Acerbi alla Lazio? Trattativa in corso, ecco la distanza col Sassuolo
© foto www.imagephotoagency.it

Trattativa aperta tra Lotito-Tare ed il Sassuolo, ieri l’incontro a Roma: differenza di tre milioni di euro tra domanda ed offerta. Decisivo il gradimento del tecnico

Francesco Acerbi potrebbe essere il prossimo acquisto di calciomercato della Lazio in estate. Ieri l’incontro a Roma tra le parti della trattativa, ma non è ancora stato raggiunto un accordo tra le due società. Il Sassuolo sta parlando con i biancocelesti per la cessione del proprio difensore Acerbi, 30 anni ed ex Milan, con un contratto in forza con i neroverdi fino al 2022. La Lazio del presidente Claudio Lotito è a caccia di un difensore sul calciomercato che a breve aprirà ufficialmente i battenti, anche per ovviare all’assenza di Stefan De Vrij che dopo la scadenza del contratto giocherà per l’Inter.

Lazio in difesa a caccia di un centrale di sicuro affidamento che possa raccogliere l’eredità di leader difensivo dell’olandese. Il profilo di Acerbi convince la dirigenza biancoceleste e anche il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, che lo vorrebbe con sé a partire dalla prossima stagione. Ieri l’incontro con il Sassuolo a Roma per trattare la definizione dell’acquisto del cartellino. Secondo il Corriere dello Sport, la Lazio offre 7 milioni di euro, mentre il Sassuolo ne chiede 10: è di 3 milioni la differenza tra le due società che si aggiorneranno nei prossimi giorni per limare le distanze esistenti.