Argentina, Grondona: “Il vulcano può far slittare la Copa America”

© foto www.imagephotoagency.it

Le ceneri del vulcano cileno Puyehue potrebbero rinviare la partenza della Coppa America di calcio. Lo ha annunciato il presidente dell’Afa, Julio Grondona. “Mi auguro comunque che entro cinque o sei giorni, tutto ciò possa essere finito”, ha precisato Grondona in un’intervista radiofonica.
Anche oggi la grande nube ceneri che, partendo dal Cile, è arrivata in Argentina, Uruguay e sud del Brasile, ha provocato un’ennesima e generalizzata chiusura di aeroporti, mentre nella Patagonia argentina, oltre 1.500 chilometri al sud di Buenos Aires, parecchie città  sono in stato d’emergenza. Oggi, la tv statale ha interpellato un esperto, secondo il quale, sia pure in continuo calo, il Puyehue dovrebbe continuare ad emettere ceneri per almeno un’altra decina di giorni.

Fonte: Repubblica.it