Atalanta: anche contro la Spal il pressing fa la differenza

© foto www.imagephotoagency.it

Anche nella sconfitta contro la Spal, l’Atalanta di Gasperini ha recuperato spesso palla in avanti. Tante occasioni sono arrivate così

Il pressing intenso fortemente orientato sull’uomo è il principale marchio di fabbrica dell’Atalanta di Gasperini. Pure nella deludente sconfitta contro la Spal, la Dea è riuscita a recuperare tante volte palla in avanti, innescando situazioni pericolosissime.

Un esempio nella slide sopra. La Spal prova a iniziare dal basso, ma ogni giocatore è marcato da un avversario. Gosens recupera quindi palla su Strefezza e avvia una transizione che porta a una grande occasione per Freuler.