Torino, Baselli combattuto: «Offerte dalle big? Normale pensarci…»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Daniele Baselli si racconta, tra riconoscenza verso il Torino e voglia di spiccare il volo

Daniele Baselli sta vivendo un ottimo periodo personale con la maglia del Torino e non è difficile immaginare che le grandi stiano pensando a lui come rinforzo per la propria mediana. Già ai tempi dell’Atalanta, infatti, Baselli era finito sul taccuino di diversi top club italiani: Inter e Milan su tutte. Intervistato da Sky Sport, la mezzala di Mihajlovic ha ammesso di nutrire una certa ambizione: «Proposte da grandi club? Sarebbe normale pensarci, ma è giusto focalizzarci ora sul proprio campionato, perchè altrimenti ti metti in testa strane idee e magari non pensi più a ciò che devi fare sul campo. Poi con la società ci parleremo, ma ho un contratto di 5 anni qui e voglio fare il massimo per questa squadra. So che questa squadra può farmi crescere e a maturare come ho fatto in questi anni, devo tanto al Toro».

Fra gli obiettivi di Baselli vi è quello di far parte del nuovo ciclo della Nazionale: «Vorrei fare parte del prossimo progetto azzurro, so di doverlo dimostrare in campo e voglio realizzare questo sogno: penso che lavorando con un prossimo progetto potremmo toglierci soddisfazioni». Un commento anche sul momento particolare vissuto da Belotti: «Per Belotti non è stato facile, è anche tornato da un infortunio, ma è un grande lavoratore e tornerà».