Bastoni e l’esordio con l’Atalanta: «Emozionante e inaspettato. Gasperini…»

Bastoni e l’esordio con l’Atalanta: «Emozionante e inaspettato. Gasperini…»
© foto www.imagephotoagency.it

Alessandro Bastoni, dopo diverse convocazioni, ha esordito domenica con la maglia dell’Atalanta: le sue emozioni

Alessandro Bastoni ha esordito con la maglia dell’Atalanta domenica scorsa nella sfida contro la Sampdoria; finalmente in campo in Serie A, dopo tante convocazioni, e per 90 minuti. 18 anni da compiere (ad aprile) e un esordio inaspettato per il giovane difensore: «E‘ stato emozionante, perchè l’Atalanta ha vinto e dal punto di vista personale. Il mio esordio è stato inaspettato, per di più era una gara delicata – ha proseguito a L’Eco di BergamoLa mia forza? La tranquillità, ho consapevolezza nei miei mezzi. Devo ancora capire cosa significa la Serie A, fino a qualche settimana fa conoscevo solo la Primavera. Il pubblico è stato fantastico. Chi mi ha aiutato di più? Raimondi, Migliaccio e Grassi. In campo ho giocato accanto a Caldara, che mi ha aiutato molto. Gasperini? Lui mi ha dato molta fiducia, quando deve dirti qualcosa lo fa sempre, anche duramente, questo è un pregio».