Bayern, Kimmich: «Ecco perché ci tagliamo lo stipendio» – VIDEO

Iscriviti

Il centrocampista del Bayern Monaco Kimmich ha commentato la decisione di ridurre gli stipendi della rosa del club

Joshua Kimmich ha commentato la scelta del Bayern Monaco di ridurre gli stipendi dei calciatori a fronte dell’emergenza Coronavirus. Ecco le parole del centrocampista tedesco.

«Come calciatori abbiamo una responsabilità. Dobbiamo promuovere la solidarietà e il Bayern Monaco ha deciso che avremmo potuto aiutare gli altri. Questo vale per i dipendenti del club e di chi, in società, necessita di aiuto. Abbiamo dunque avviato un’iniziativa con la speranza di aiutare più persone possibili».