Bernardeschi: «Io Capitano? Mi piacerebbe. Futuro? Penso al presente»

Bernardeschi: «Io Capitano? Mi piacerebbe. Futuro? Penso al presente»
© foto www.imagephotoagency.it

Bernardeschi è uno dei punti cardine della Fiorentina di Paulo Sousa, sul cui futuro, però, si addensa più di qualche nube

Federico Bernardeschi, talento della Fiorentina, è stato protagonista del giuramento che ha dato lo “start” ufficiale al Torneo di Viareggio di quest’anno. Il fantasista gigliato ha rilasciato queste dichiarazioni ai cronisti presenti all’evento: «E’ davvero un’emozione e un onore, per me, essere qui oggi. Ho giocato questo torneo con la Fiorentina e sono orgoglioso di leggere il giuramento. Prossima sfida contro il Crotone? Lì mi hanno trattato benissimo ed è emozionante tornarci, ma dovremo vincere per sperare ancora nell’Europa. Contestazione della tifoseria? I tifosi ci mettono passione e cuore: è giusto che si facciano sentire quando le cose non vanno bene. Sostituzione? Non c’è nessun problema, ero stanco e l’ho presa bene. Fascia da capitano? L’ho indossata quando ero in Primavera e mi piacerebbe rifarlo. E’ un oggetto rappresentativo. Futuro? Penso al presente, alla gara con il Crotone».