Connettiti con noi

Atalanta News

Boga, prestito secco soluzione più adatta all’Atalanta. Ecco perché

Pubblicato

su

Jeremie Boga è sicuro che cambierà squadra a gennaio, ma l’Atalanta tenta l’ultima carta puntando sul prestito

Cosa fare con Jeremie Boga dopo le ultime due prestazioni fatte? L’Atalanta non tende a prendere decisioni fin troppo affrettate quando si tratta di mercato (anche in uscita), analizzando non solo questioni tecnico tattiche, ma anche l’aspetto economico.

Se da una parte l’ex Sassuolo non è stato protagonista fino ad ora a Bergamo, dall’altra parte il potenziale espresso contro Frankfurt e Nizza sono fattori da considerare. Soluzione ideale? Cederlo con il prestito secco e prendere tra 6 mesi una decisione definitiva.

Tale decisione garantirebbe a Boga minutaggio e crescita, in modo da poter riottenere a giugno un calciatore avente delle certezze in più (positive o negative): anche per far aumentare una cifra attualmente bassa rispetto al grande investimento fatto, considerando che Brighton, Leicester e Fiorentina intanto sono già sul giocatore.

News

video